• e-mail
  • behance
  • facebook
  • twitter
  • instagram

Copyright © 2017 Mauro Mazzara, all rights reserved.

January 18, 2019

November 2, 2018

September 19, 2018

September 2, 2018

August 9, 2018

June 3, 2018

May 30, 2018

Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

Χάος - Caos

November 2, 2018

ciao! 

Ho aggiunto un po' di illustrazioni realizzate in questo periodo, date un occhio alla sezione "illustrations".

Sono molto soddisfatto soprattutto di "Χάος", realizzata per il concorso "Caos" di Tapirulan. Poco importa come andrà, ma è stato un lavoro davvero complesso.

Innanzitutto ho pensato di non illustrare "il mio caos" o cose troppo personali poichè penso sarebbe diventata una delle mille illustrazioni simili, perciò mi sono letto ciò che c'era da conoscere riguardo il mito greco del "Caos".

La ricerca è stata una fase molto importante: ho deciso infatti di comporre l'immagine con lavori di scultori moderni o contemporanei.

L'idea di dare nuova vita alle sculture, riportandole alla bidimensionalità dei disegni dai quali in genere nascono, da tempo mi girava in testa e finalmente sono riuscito a darle forma.
Troverete infatti lavori di:

- Matteo Pugliese

- Luoli Rong

- Ligier Richier

- Carl Payne

- Rodin

- Canonica

- Steven Whyte

- Jesus Curia Perez

Ora non ricordo esattamente "chi ha fatto cosa", ma vi metto lo stesso qualche reference.

La parte più "semplice" è stata quella di disegnare tutte le varie parti, mentre molto più complesso è stato poi armonizzarle e dare loro un senso narrativo anche attraverso i colori. dal nero, il vuoto cosmico, al rosso sangue alla luce.

In che modo si legge l'immagine? 

Dunque, la "gola oscura" è il vuoto creatore del Caos. Tartaro striscia verso il basso, mentre Gaia ed Eros sono ai lati di Erebo(l'oscurità) e Nyx (la notte) che occupano il centro della scena. Dalla unione dei due fratelli nascono le tre Moire (o parche, Cloto Lachesi Atropo), Caronte, Ipno (il sonno), Tanato (la morte) ed infine, al centro, Emera (la luce del giorno) ed Etere (il cielo alto e puro).

Ecco, spero vi piaccia! 

Un abbraccio

Mauro

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Cerca per tag